SB Friend |
6
home,page-template-default,page,page-id-6,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_popup_menu_push_text_top,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-16.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

Siamo una Rete Sociale di Imprese.

Diffondiamo i Valori delle Società Benefit.

Aiutiamo le attività virtuose ad entrare in una Filiera qualificata.

Le attività di impresa sono permesse e incoraggiate dalla legge perché sono un servizio alla società, piuttosto che fonte di profitto per i suoi proprietari.
E.M. Dodd, Harvard Law Review, 1932
Essere SB Friend

Essere SB Friend significa non solo soddisfare gli obblighi giuridici relativi all’impatto ambientale e alla tutela del lavoratore, ma anche mettere in atto comportamenti responsabili, che abbiano una ricaduta positiva sulla società, sui territori in cui l’azienda opera e sull’ambiente e che pongano attenzione alla trasmissione del Valore alle future generazioni.

Essere SB Friend

Chi sono le SB Friend

Le SB Friend sono le Imprese, gli Enti del terzo settore o gli Enti Pubblici che condividono i Valori delle Società Benefit, ma non sono ancora in grado di modificare lo Statuto.

 

Le SB Friend sono le Società Benefit e le B Corp Certified che vogliono qualificare le loro Filiere.

Diventa SB Friend

Chi sono le Società Benefit

La forma giuridica Società Benefit è stata introdotta in Italia nel dicembre del 2015 e si distingue sul mercato perché integra nel proprio oggetto sociale, oltre agli obiettivi di profitto, lo scopo di creare impatto positivo sulla società e sull’ambiente.

  • Principio di eguaglianza ed equità: tutti gli uomini sono esseri liberi, con pari dignità e quindi importanti. Nessun attore della filiera produttiva, o delle comunità su cui l’Impresa si trova è irrilevante, o ha minore importanza, o diritti di ogni altro. L’azione dell’Impresa deve essere calibrata nell’operare quotidiano e sarà attuata evitando di creare situazioni di sostanziale ingiustizia.

  • Principio di Legalità: l’Impresa ha l’obbligo di agire secondo la Legge, rispettando le norme e la fiscalità vigente. Nel caso in cui essa si trovi ad operare in contesti ove la Legge dello Stato Italiano non si applichi, avrà cura di rispettare le Leggi del Paese in cui opera, senza mai tuttavia contravvenire ad alcun altro principio riportato in questo documento.

  • Principio di Solidarietà: l’Impresa attuerà pratiche ed attività che abbiano ricaduta sociale positiva e che contribuiscano al conseguimento del Bene Comune delle Comunità dei luoghi ove opera e della collettività dei propri lavoratori.

  • Principio della Sostenibilità dell’operare: l’Impresa orienterà la propria azione quotidiana per il soddisfacimento dei bisogni delle presenti generazioni, senza compromettere quelli delle generazioni future; opererà con rispetto delle risorse utilizzate adoperandosi per minimizzare il proprio impatto ambientale.

  • Principio della intergenerazionalità: l’Impresa riconosce di essere un attore la cui opera influenza l’ambiente e i rapporti sociali delle collettività residenti nel territorio in cui opera. Essa pertanto orienterà ogni proprio agire anche nell’interesse delle generazioni future, anche se esse non hanno modo di esprimere le proprie preferenze o portare le proprie istanze.

  • Occupazione: l’Impresa si impegna ad attuare giuste pratiche per consolidare l’occupazione esistente, creando ove possibile nuova occupazione nel pieno rispetto della norma.